domenica 22 agosto 2010

Tarte aux "Reine-Claude" Regina Claudia



Queste prugne hanno preso il nome da una regina di Francia, moglie di François 1er, rinomata per la sua bontà.

Per questa "tarte" vi occorre:

- pasta brisée (fatta in casa è meglio)
(400 gr farina, 60 gr zucchero, 200 gr burro, 1 pizzico di sale)
Con questa quantità vengono due teglie, ne metto sempre una porzione da congelare, pronta per ogni evenienza.
- prugne regina claudia
- mandorle in polvere
- zucchero
- mandorle sfilate

Dopo riposo, stendere la pasta, bucare con la forchetta il fondo e coprire il fondo con mandorle in polvere e zucchero per assorbire il succo della frutta.
Disporre la frutta e mettere le mandorle sfilate.
Cuocere a forno caldo per 30/40 minuti.

17 commenti:

  1. Isaaaaaaa, tu mi tenti! Io dovrei ricominciare la dieta ma guardando questa meraviglia penso già a farla quanto prima, e la dieta diventa lontanaaaaaaa, buona serata cara, un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Isa, che bontà, tu sai quanto sono sensibile a certe cose, grazie per avermela fatta conoscere.
    Un abbreccio Alessandra

    RispondiElimina
  3. Caspita che spettacolo di torta: ti è venuta davvero bene.
    Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca.
    Buona serata e tanti baciotti.

    RispondiElimina
  4. Geazie ragazze, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. sono una golosona e questa mi sembra davvero una ricetta prelibata

    ^______________^

    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  6. che dire... deliziosaaaaa!!!! altro che dieta!

    RispondiElimina
  7. Una torta veramente squisita! Complimenti, baci e felice giornata

    RispondiElimina
  8. Je n'ai plus mangé de reine claude depuis que je suis petite... Ta tarte a l'air trop bonne, miammm

    manue

    RispondiElimina
  9. che bella, complimenti per torta e blog!! ^-^

    RispondiElimina
  10. Veramente deliziosa questa crostata, da fare assolutamente! Grazie Isa della bella ricettina, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  11. Semplicemente deliziosa! Le susine "Claudia" sono squisite e dolcissime di per sè, in questa torta sono un vero trionfo di sapore. Baci. Deborah

    RispondiElimina
  12. Ciao, grazie per essere passata dal mio blog...complimenti per questa torta... a presto, Chià

    RispondiElimina
  13. che buona questa crostata, davvero delicata! M

    RispondiElimina
  14. Les reines-claudes sont le fruit préféré de mon fils. Je note ta recette qui me semble délicieuse.
    A très bientôt mon amie.

    RispondiElimina
  15. moi qui adore les tarte je servie avec la tienne, elle ne peut être que succulente
    bonne journée

    RispondiElimina
  16. Caspita sei nativa della Francia...che bello, la adoro... è normale avere nostalgia dei posti dove si sono passati dei bei momenti!! Se provi la mia ricetta poi fammi sapere se ti è piaciuta!! bacio Chià

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...